Rosaria Mallardo, rivelazione 2018: il successo grazie a un video virale

Rosaria Mallardo rivelazione 2018

Nella scena underground napoletana la rivelazione più clamorosa del 2018 probabilmente è stata Rosaria Mallardo. Una cantautrice che nel 2016 aveva tentato di emergere partecipando al talent di Rai 2, “The Voice”, senza riuscire a giungere alle fasi finali. Dopo quell’esperienza la 32enne napoletana, cresciuta a Giugliano, ha continuato a esibirsi per strada e alle cerimonie finché un paio di mesi fa non è avvenuto l’exploit grazie a un video diventato virale sui social network. Da quel momento Rosaria, a cui era stato detto che doveva curare di più il look se voleva combinare qualcosa nel mondo della musica, ha iniziato a essere invitata agli eventi e in trasmissioni radiofoniche, mentre dalle pagine social continuano ad arrivare complimenti per la sua voce e le sue canzoni. Insomma, quella di Rosaria Mallardo si può definire una bella favola 3.0.

Il successo di Rosaria Mallardo è nato per caso

Come avviene spesso quello di Rosaria Mallardo è un successo nato per caso. Una bella domenica di ottobre, mentre si esibisce sul Lungomare di Napoli, non sa che tra le decine di passanti che si sono fermati ad ascoltarla ce n’è uno in particolare che la sta riprendendo. Quel video le cambierà la vita.

A girare il breve filmato è Gianni Guzzi, attore comico di “Made in Sud”, che pochi minuti dopo lo pubblica su Facebook. Nel giro di qualche giorno la clip in cui Rosaria canta “Vasame”, un brano di Enzo Gragnaniello contenuto in un album di un po’ di anni fa e riportato in auge da Arisa, che lo interpreta nel film “Napoli velata” di Ferzan Ozpetek del 2017, diventa virale. Arriva a superare le 300mila visualizzazioni e viene notato da Gianni Simioli, speaker radiofonico e conduttore de “La Radiazza”, che la ospita nel programma mattutino in onda su Radio Marte e Radio Marte Tv. Qui Rosaria, oltre a ottenere un buon riscontro dal pur esigente pubblico della storica trasmissione, ha anche l’onore di ricevere i complimenti dallo stesso Gragnaniello, che si dice entusiasta della versione di “Vasame” proposta dalla ragazza. Intanto il video del Lungomare continua a girare e ad oggi ha superato le 800mila visualizzazioni.

Il disco di Rosaria Mallardo

Ma Rosaria continua a esibirsi come artista di strada e durante i suoi live presenta anche il suo disco, un EP dal titolo “L’amore più importante”. L’album è composto da sei pezzi inediti e “Senza ‘e te”, una cover di Pino Daniele. Tra gli inediti “Non andare” è sicuramente il brano che le sta dando più soddisfazioni, considerato che sulla  sua pagina Facebook ci sono già diversi video dove gruppi di ragazzi la cantano a squarciagola.

E se gli ultimi mesi del 2018 le hanno regalato tutto questo, non si fa fatica a immaginare una Rosaria Mallardo assoluta protagonista della scena underground napoletana nell’anno appena iniziato, sognando di raggiungere vette molto più alte: magari Sanremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *